Ô musa! non parlarmi d’ira —

Parliamo di dèi, parliamo di eroi. Parliamo di storie di teatri di Atene antica. Parliamo di epopee, di famiglie, di drammi, di tragedie. Parliamo delle donne nelle storie greche. Corale greca, Beatrice Masini. Eroine tristemente famose e comparse lasciate nell'ombra, figure femminili dalle più grandi tragedie -- fin anche dall'Illiade e l'Odissea -- convocate in … Continue reading Ô musa! non parlarmi d’ira —

Advertisements

Un Hacker Color Corallo: 7a puntata

Illuminazione. Pubblica. In economia sono definiti due grandi tipi di servizi. I servizi destinabili alla vendita e i servizi non destinabili alla vendita. Per i servizi destinabili alla vendita si paga. Il prezzo dei servizi non destinabili alla vendita è invece nullo o inferiore al 50% dei costi di produzione. I lampioni sono costruiti grazie … Continue reading Un Hacker Color Corallo: 7a puntata

Un Hacker Color Corallo: 6a puntata

Flavia aveva detto di sì. Non ho idea di come possa essere accaduto. Flavia e Simone si sono fidanzati. Fuori dalla finestra risplende la luna piena, cerchio bianchissimo. Controluce davanti a lei si ritaglia una sagoma sospesa nel cielo dal profilo a immagine del continente Africano che vedo tutti i giorni sulla cartina terrestre appesa … Continue reading Un Hacker Color Corallo: 6a puntata

Tradurre è…

Si dice che tradurre sia semplicemente trascrivere, trasportare il significato da una una parola a un'altra. Si dice che per tradurre uno debba conoscere diverse lingue, ma spesso si tratta di padroneggiare diversi linguaggi. Si dice che tradurre sia un'arte. Ma bisogna sapere che ne contiene tante altre. The wind in the willows è la … Continue reading Tradurre è…

Un Hacker Color Corallo: 5a puntata

«No, Bianca, te l’ho già detto…» «Ma perché inizi sempre le tue frasi con un no?» la voce era limpida, acuta, un po’ stridula forse attraverso il telefono ma inconfondibile. «No, io non…» Un colpo di tosse dall’altra parte interruppe il tentativo. «No, Bianca ascoltami…» Il colpo di tosse si trasformò in attacco respiratorio. Che … Continue reading Un Hacker Color Corallo: 5a puntata

Celeste & Celestino – Capitolo 8: Manto leonino e merletto

Baaaarti era il secondo ragazzo che Celeste si era messa in testa di aggiungere alla combricola. Poche settimane prima, quando si era trovata a dover fronteggiare il problema delle misure per i costumi da uomo per la festa di Natalia, non potendo ingagiare Celestino… «E perché no?» «È una lunga storia…» … era andata a … Continue reading Celeste & Celestino – Capitolo 8: Manto leonino e merletto

Un Hacker Color Corallo: 4a puntata

Leto. Figura mitologica. Madre dei gemelli Apollo e Artemide. Dèi di un sacco di cose altamente inutili. Questo diceva la pagina wikipedia. O almeno Laetishia la riassumeva così. L’amabile chiacchierata con la madre era andata avanti come al solito. Solita conclusione: bisognava andare a cena con Simone. «Di nuovo?» «Ricorda che tanto caro a tua … Continue reading Un Hacker Color Corallo: 4a puntata

Celeste & Celestino – Capitolo 7: Se solo…

Se solo Baaaarti fosse entrato da solo nel salone della casa del maestro, Ingrid e Gisella avrebbero potuto notare il suo passo elegante… e avrebbe fatto bella figura. Se solo Baaaarti non avesse avuto qualcuno davanti, avrebbe potuto alzare lo sguardo e Ingrid e Gisella avrebbero visto i suoi occhi dorati… e avrebbe fatto bella … Continue reading Celeste & Celestino – Capitolo 7: Se solo…

Un hacker color corallo: 1a puntata

Il cellulare cercava disperatamente di attirare la sua attenzione gridando il ritornello di Hotel California con le voci degli Eagles prese in prestito per massacrarle i timpani e vibrando come impazzito, agitando pericolosamente il succo di more che aveva svegliato di soprassalto dal suo riposo nel bicchiere di vetro lì accanto. Laetishia si sporse verso … Continue reading Un hacker color corallo: 1a puntata

Vorrei che fossi (ancora) tu

Quiproquo. La descrizione migliore possibile per questi libri (Vorrei che fossi tu e Vorrei che fossi ancora tu) è racchiusa in quest'unica parola. Quiproquo, nome m. : prendere qualcosa al posto di qualcos'altro o prendere qualcuno per qualcun altro. Sarebbe dovuto essere un romanzo rosa (con sequel). La grande difficoltà nei romanzi rosa è mantenere una … Continue reading Vorrei che fossi (ancora) tu