Tradurre è…

Si dice che tradurre sia semplicemente trascrivere, trasportare il significato da una una parola a un'altra. Si dice che per tradurre uno debba conoscere diverse lingue, ma spesso si tratta di padroneggiare diversi linguaggi. Si dice che tradurre sia un'arte. Ma bisogna sapere che ne contiene tante altre. The wind in the willows è la … Continue reading Tradurre è…

Advertisements

Vorrei che fossi (ancora) tu

Quiproquo. La descrizione migliore possibile per questi libri (Vorrei che fossi tu e Vorrei che fossi ancora tu) è racchiusa in quest'unica parola. Quiproquo, nome m. : prendere qualcosa al posto di qualcos'altro o prendere qualcuno per qualcun altro. Sarebbe dovuto essere un romanzo rosa (con sequel). La grande difficoltà nei romanzi rosa è mantenere una … Continue reading Vorrei che fossi (ancora) tu

L’importanza di chiamarti amore

Un romanzo... D'amore. Quello che chiameremmo amore fine a se stesso. Niente epiche battaglie, considerazioni profonde o avventure mozzafiato. Il libro, fin dal titolo, parla da sé, perciò non sprecheremo fiato a rovinare la storia spendendo inutili parole sulla trama, indegne di riferirsi a un sentimento tanto nobile. Che poi si sa, in amore a … Continue reading L’importanza di chiamarti amore

Sostiene Pereira

"Sostiene Pereira di averlo conosciuto in un giorno d'estate. Una magnifica giornata d'estate, soleggiata e ventilata, e Lisbona sfavillava." Antonio Tabucchi, Sostiene Pereira Un libro diverso. Diverso. Diverso da cosa? E perché? Cosa lo rende così commovente senza togliergli la sua terribile semplicità? Cosa lo rende così vicino, nonostante i suoi contorni sfocati? Cosa lo rende … Continue reading Sostiene Pereira